Tiscali.it
SEGUICI

La startup che punta sugli e-sport per migliorare la formazione delle giovani menti

Gli studenti che si dedicano agli e-sports costruiscono il carattere e sviluppano la disciplina, l'autostima, le capacità di comunicazione e la sportività attraverso gli allenamenti e le gare. Inoltre, gli allenatori riferiscono di un aumento dei voti e della frequenza degli studenti che usufruiscono di questo servizio.

Alice Bellantedi Alice Bellante   
VideoGames: e-sport per migliorare la formazione delle giovani menti

PlayVS è una startup di Los Angeles fondata nel 2017, opera nel mercato dei videogiochi e fornisce l'infrastruttura alle scuole superiori per offrire opportunità di e-sport competitivi ai propri studenti. Questo può spronare gli studenti a intraprendere carriere di successo negli e-sport e fornisce un ambiente perfetto per il divertimento competitivo, facilitando anche le opportunità di progressione attraverso il percorso universitario.

Da quando è stata fondata, l'azienda ha avuto un incredibile successo nella raccolta di finanziamenti, con un totale di 106,2 milioni di dollari e il sostegno di 28 investitori.

Gli allenatori di PlayVS riferiscono che gli studenti costruiscono il carattere e sviluppano la disciplina, l'autostima, le capacità di comunicazione e la sportività attraverso gli allenamenti e le gare di e-sports. Inoltre, gli allenatori di PlayVS riferiscono di un aumento dei voti e della frequenza degli studenti che usufruiscono di questo servizio.

Nell’operatività della piattaforma, viene richiesto a membri di facoltà verificati di moderare tutte le partite, in modo che ci sia sempre un adulto nella stanza e viene applicata una politica di tolleranza zero nei confronti dei comportamenti tossici. Inoltre, i dati degli studenti sono conservati in modo sicuro e non vengono mai monetizzati.

Centinaia di college e università americani hanno programmi di sport fiorenti e sono alla ricerca di talenti delle scuole superiori statunitensi. Offrono decine di milioni di dollari in borse di studio per gli sport, e ogni anno se ne aggiungono altri. PlayVS da sola ha erogato oltre 530.000 dollari in borse di studio e collabora con staypluggedin.gg per aiutare gli studenti a ottenere borse di studio per gli sport.

Gli e-sports richiedono un'enorme quantità di pensiero critico, comunicazione, collaborazione e creatività da parte dei giocatori per raggiungere e mantenere il successo. È possibile spingersi oltre gli sport tradizionali per creare un ambiente onnicomprensivo che rompe le barriere.

I videogiochi sono una passione per milioni di studenti in tutto il mondo. Gli e-sport di gruppo sono aperti a tutti coloro che sanno usare un computer e coinvolgono studenti che altrimenti non parteciperebbero ad attività extracurriculari.  Coinvolgerli attraverso la loro passione attraverso gli e-sports è un modo fantastico per raggiungere gli studenti in uno spazio che desiderano sperimentare, premiando al contempo i comportamenti positivi e lo sviluppo delle abilità. Incoraggia gli studenti a creare legami sociali e a trovare una comunità mentre si dedicano a qualcosa che gli sta a cuore.

Infine, le competenze legate alle STEM sono fondamentali per qualsiasi atleta di esports: un impegno profondo con la tecnologia informatica, l'analisi statistica per lo scouting e la strategia prima e durante la partita.

Alice Bellantedi Alice Bellante   
I più recenti
SonicJobs, la startup italo-indiana che vuole conquistare il mercato americano della ricerca di...
SonicJobs, la startup italo-indiana che vuole conquistare il mercato americano della ricerca di...
Come due africani hanno superato i pregiudizi per costruire una startup che vale miliardi
Come due africani hanno superato i pregiudizi per costruire una startup che vale miliardi
FoodTech: Rumin8 e Fable Food due soluzioni innovative per la sostenibilità ambientale e alimentare
FoodTech: Rumin8 e Fable Food due soluzioni innovative per la sostenibilità ambientale e alimentare
Danimarca terreno fertile per l’innovazione: Algiecel trasforma CO2 in opportunità commerciali
Danimarca terreno fertile per l’innovazione: Algiecel trasforma CO2 in opportunità commerciali
thunderbird
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro