Tiscali.it
SEGUICI

Contenuti pornografici su Instragram, l'Unione Europea chiede spiegazioni a Meta

di Tiscali News   
Contenuti pornografici su Instragram, l'Unione Europea chiede spiegazioni a Meta
Mark Zuckerberg, fondatore e Ceo di Meta

Oggi la Commissione europea ha inviato formalmente a Meta una richiesta di informazioni ai sensi del Digital Services Act (Dsa). Chiede in particolare ulteriori informazioni sulle misure adottate per rispettare i suoi obblighi di valutare i rischi e adottare misure di attenuazione efficaci legate alla protezione dei minori, anche per quanto riguarda la circolazione di materiale pedopornografico autoprodotto su Instagram. Vengono inoltre richieste informazioni sul sistema di raccomandazione di Instagram e sull'amplificazione di contenuti potenzialmente dannosi. Meta deve fornire le informazioni chieste entro il 22 dicembre 2023.

Questo è solo l'ultimo capitolo di un lungo braccio di ferro tra l'Europa e il colosso americano dei social network. Bruxelles ha più volte messo in dubbio la conformità di Meta alle leggi e ai regolamenti dell'UE, in particolare per quanto riguarda la protezione dei dati, la concorrenza e la moderazione dei contenuti, in quest'ultimo caso con specifico riferimento all'hate speech ovvero all'incitamento all'odio. Meta ha sempre sostenuto di essere impegnata a rispettare la legge dell'UE ma l'ultimo episodio sui contenuti pornografici dimostra che c'è ancora tanta strada da fare. 

 

di Tiscali News   

I più recenti

WhatsApp lavora per realizzare una rivoluzione senza precedenti nella messaggistica
WhatsApp lavora per realizzare una rivoluzione senza precedenti nella messaggistica
Riparte la campagna di crowdfunding per riportare alla luce un gioiello della cultura nuragica
Riparte la campagna di crowdfunding per riportare alla luce un gioiello della cultura nuragica
Elon Musk sotto inchiesta: l'Unione Europea avvia un'indagine formale su X, l'ex Twitter, per presunte violazioni delle norme del Digital Services Act
Elon Musk sotto inchiesta: l'Unione Europea avvia un'indagine formale su X, l'ex Twitter, per presunte violazioni delle norme del Digital Services Act
Meta scioglie i dubbi: Threads arriva anche in Europa. Ecco come funziona
Meta scioglie i dubbi: Threads arriva anche in Europa. Ecco come funziona
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro