Tiscali.it
SEGUICI

Meta spinge sul fediverso: cosa è la novità che rivoluziona il mondo dei social

di Tiscali News   
Meta spinge sul fediverso: cosa è la novità che rivoluziona il mondo dei social
Mark Zuckerberg, fondatore e ceo di Meta (Ansa)

Meta ha annunciato che gli utenti di età pari o superiore a 18 anni possono attivare la condivisione "fediverso" sul proprio profilo Threads. La condivisione fediverso permetterà di leggere anche i post e le risposte originate da altre piattaforme, come Mastodon, anch'esso un clone di X. In questo modo, non si dovrà passare da un'app all'altra per visualizzare i contenuti postati da social differenti anche se bisognerà sempre usare la singola applicazione per rispondere ai commenti.

Tecnicamente, il fediverso è reso possibile dall'utilizzo di un protocollo comune, nel caso di Threads e Mastodon si tratta di ActivityPub. "In pratica con questo nuovo aggiornamento si potranno visualizzare le informazioni relative ad un post che arrivano da un'altra piattaforma federata, come Mastodon. Vuol dire meno passaggi da un'app all'altra, anche se servirà poi usare l'app specifica per rispondere ad un messaggio" ha spiegato l'esperto di social, Franz Russo.

Meta ha iniziato a testare l'integrazione del fediverso nel dicembre 2023, con una versione di anteprima lanciata negli Stati Uniti pochi mesi dopo. L'obiettivo è quello di creare una rete di social media aperta e decentralizzata, non sostentata da un'unica azienda, come accade oggi con i vari Facebook, Instagram e X.

Essendo una funzionalità ancora in fase di finalizzazione, Meta ricorda che, anche dopo aver disattivato la condivisione del fediverso nel proprio profilo Threads, i post generati in precedenza potrebbero restare visibili in tutte le app supportate. Allo stesso modo, se si modifica un contenuto precedentemente condiviso sul fediverso, i cambiamenti potrebbero non apparire su altri server. "Si tratta comunque di un passaggio importante per Meta" conclude Russo. "Questa caratteristica di Threads, ossia la possibilità di operare all'interno del fediverso, è stata la più discussa e apprezzata, fin dal primo lancio del nuovo social".

di Tiscali News   
I più recenti
Cosa succede ai social durante le campagne elettorali? I risultati di uno studio shock
Cosa succede ai social durante le campagne elettorali? I risultati di uno studio shock
I social sono le nuove sigarette?
I social sono le nuove sigarette?
X cambia ancora, i Mi piace degli utenti diventano privati. E' l'inizio di una rivoluzione per i...
X cambia ancora, i Mi piace degli utenti diventano privati. E' l'inizio di una rivoluzione per i...
thunderbird
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro