Tiscali.it
SEGUICI

La medicina digitale riduce le disabilità: le soluzioni per una maggiore autosufficienza

Le nuove tecnologie offrono opportunità ancora poco conosciute

Sergio d'Arpadi Sergio d'Arpa   
Amici con disabilità che viaggiano
Foto Ansa

Le disabilità ridotte con la medicina digitale.

Medicina digitale e persone con disabilità.

Tutti i produttori di Smartphone vogliono entrare nel mercato della salute. Da anni ormai l’Applewatch ha l’allarme di defibrillazione atriale certificato FDA Food Drug & Administration.

Nelle nuove versioni di contratto, quelle che hai sottoscritto, premendo ok, ok, ok, i agree senza leggere ti hanno chiesto se le App salute del produttore del tuo telefonino può scansionare tutte le App per trovare e connettere tutte quelle App di salute e sport.

In questo modo i vari operatori iniziano a conoscere molto della tua salute.

Bene o male non importa in questo scritto, ne parleremo in altri scritti, è importante la tecnologia del voice over.

La tecnologia voice over permette di leggere i dati scritti sul telefonino da una voce.

Banale.

Fondamentale per un ipovedente. La possibilità di essere autonomi per pesarsi e conoscere la pressione e altro, fondamentalmente per essere autonomi e liberi.

Le persone con disabilità hanno molte sensibilità, una di queste è quella di non essere un peso per i propri familiari. Negli USA è calcolata una perdita del 3% del PIL per i familiari che seguono parenti colpiti da Ictus.

Il voice over significa libertà.

Noi lo diciamo sempre a tutti i produttori: verificate che le vostre App siano controllate per il funzionamento del Voice Over.

Io cerco di portare ai miei follower l’esempio dei 10.000 passi al giorno per stare in forma. Un giorno un paziente/follower mi dice che lui è in sedia a rotelle anche se ha l’Applewatch poco può fare per la sua ginnastica dolce.

Invio il video di tutorial in inglese per modificare i passi in rotolamento sull’iPhone cosi da poter tenere conto delle calorie consumate e dell’attività fisica svolta da una carrozzina.

Dopo un po' vengo a sapere che gli capita di uscire anche una seconda volta con il cane, perché gli mancano pochi rotolamenti per raggiungeri gli obiettivi della giornata.

Questo riguarda un altro obiettivo: la medicina partecipativa.

Se iniziamo una dieta o un’attività fisica per necessità la motivazione è lenta ad arrivare, con la medicina digitale invece è possibile avere un cruscotto motivazionale dal 3° giorno.

Il peso rimane lo stesso ma cambia conformazione, meno massa grassa più muscoli, il numero dei passi/rotolamenti da un numero esiguo inizia a crescere e questa informazione diventa motivazione.

Uno sfigmomanometro misura la pressione. La pressione cambia tutti i momenti, spesso viene chiesto al paziente di tenere un diario pressorio: che noia!. Uno sfigmomanometro con l’App tiene automaticamente il diario pressorio.

Non dovendo più ricordare i numeri posso fare anche più misurazioni al giorno tanto è l’App a salvarle. Poi una o due volte a settimane guardo il grafico che mi dice la media delle misurazioni.

Io adesso neanche guardo più il risultato di ogni singolo misurazione, la effettuo e poi ripongo lo sfigmomanometro a posto, m’interessa la media settimanale.

Immagina i vantaggi per un ipovedente.

La medicina digitale cambierà ogni paradigma e ne creerà di nuovi.

Il risparmio sarà uno dei paradigmi ma l’appropriazione della propria libertà sarà quello più grande. Le persone con disabilità perdono un po' delle loro disabilità grazie alle nuove tecnologie.

Uno dei nostri maggior compiti e fare cultura, insegnare a tutti ad usare la medicina digitale, con particolare attenzione a queste persone terribilmente sensibilizzate da una disabilità.

 

Sergio d'Arpadi Sergio d'Arpa   

I più recenti

Una startup italiana risolve un vecchio e fastidioso problema nell'acquisto dei farmaci
Una startup italiana risolve un vecchio e fastidioso problema nell'acquisto dei farmaci
Biohacking, a Roma un forum internazionale per far capire i benefici di una rivoluzione
Biohacking, a Roma un forum internazionale per far capire i benefici di una rivoluzione
Il monito: smartphone e anelli che misurano gli zuccheri nel sangue non sono affidabili
Il monito: smartphone e anelli che misurano gli zuccheri nel sangue non sono affidabili
Nella sanità americana ChatGPT è uno tsunami: cosa sta succedendo e perché i medici sono allarmati
Nella sanità americana ChatGPT è uno tsunami: cosa sta succedendo e perché i medici sono allarmati
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro