Tiscali.it
SEGUICI

Risultato shock: i volti generati dall'IA sono percepiti come più reali di quelli umani. I rischi

TiscaliNews   
Risultato shock: i volti generati dall'IA sono percepiti come più reali di quelli umani. I rischi
L’Avatar Susan-GPT-4 presentato recentemente a le 35esima Giornate Cardiologiche Torinesi è un chiaro esempio di iperrealismo dell'IA

I volti generati dall'intelligenza artificiale, in particolare quelli che rappresentano individui bianchi, sono percepiti come più reali di quelli veri. Un fenomeno che viene definito iperrealismo'dell'IA. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Psychological Science e condotto dall'Australian National University.

Nella ricerca, la maggior parte dei partecipanti ha riconosciuto come umani i volti dalla carnagione bianca generati dall'intelligenza artificiale, rispetto ai volti di persone reali. Lo stesso risultato non è stato riscontrato con le immagini di persone di colore.

I ricercatori hanno presentato ad un gruppo di adulti bianchi un insieme di 100 volti caucasici generati dall'intelligenza artificiale e 100 volti reali, chiedendo loro di identificare quali fossero reali e la loro fiducia nella scelta. Su 124 partecipanti, il 66% ha identificato le immagini di IA come umane, rispetto al 51% delle immagini reali. Questa tendenza, tuttavia, non è stata osservata nelle immagini di persone di colore, dove sia l'intelligenza artificiale sia i volti reali sono stati giudicati umani circa il 51% delle volte. Secondo l'autrice senior dell'articolo, Amy Dawel, la ragione della differenza è riconducibile al fatto che gli algoritmi di intelligenza artificiale sono addestrati in modo sproporzionato sui volti bianchi

"L'intelligenza artificiale - aggiunge - sta avanzando così rapidamente che le differenze tra l'intelligenza artificiale e i volti umani probabilmente scompariranno presto, ciò potrebbe avere profonde implicazioni riguardo alla disinformazione online e al furto di identità". 

TiscaliNews   

I più recenti

Ricercatori propongono un tasto per spegnere l'IA in caso di pericolo, come per il nucleare
Ricercatori propongono un tasto per spegnere l'IA in caso di pericolo, come per il nucleare
In 565 mila hanno lavorato su piattaforme digitali nel 2022
In 565 mila hanno lavorato su piattaforme digitali nel 2022
Reddit verso Wall Street, prima Ipo di un social media da anni
Reddit verso Wall Street, prima Ipo di un social media da anni
Mercato tlc, nel 2024 tornerà a crescere con l'IA e i visori
Mercato tlc, nel 2024 tornerà a crescere con l'IA e i visori
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro