[La storia] La migliore tipografia digitale italiana è 4Graph: le strategie green dietro il suo successo

Tiscali News ha parlato con uno dei fondatori dell’azienda, Biagio Di Mambro

[La storia] La migliore tipografia digitale italiana è 4Graph: le strategie green dietro il suo successo
Foto 4Graph

I lavori alla conferenza delle Nazioni unite Cop26 hanno riportato al centro del dibattito internazionale le sfide principali da affrontare nell'immediato futuro per contrastare la crisi climatica. E se le linee guida sono quelle già sottoscritte nel 2015 all'interno dell'Agenda 2030, molti dei Sustainable Development Goals (SDGs) previsti si concretizzeranno in obiettivi concreti che cittadini e imprese sono chiamati a rispettare nell'ottica di uno sviluppo più verde.

Tra gli imperativi più urgenti c'è la riduzione dell'impatto del settore industriale sull'ecosistema mondiale e la riorganizzazione in chiave green di settori che, più di altri, sono spesso associati alla scarsa sostenibilità.  Uno di questi è certamente quello dei servizi di stampa online che negli ultimi anni, tra personalizzazioni ad hoc e innovazione, stanno vivendo un vero e proprio boom.

Un caso studio interessante da raccontare è 4Graph, nata nel 2008 a Latina per mano di Biagio Di Mambro e Antonio De Crescenzo. L’azienda è una tipografia online che sin dalla sua fondazione ha sposato i valori della sostenibilità a 360 gradi.

Preferendo da subito gli inchiostri a base vegetale, 4Graph ha poi espanso il suo impegno riuscendo a creare un ecosistema virtuoso in cui ogni passaggio, dall'ordinazione online alla fase di stampa, risponde appieno ai criteri della trasparenza e della tutela ambientale.

“La nostra avventura imprenditoriale dimostra che stampare senza danneggiare l'ambiente è un obiettivo in tutto e per tutto realizzabile, se approcciato con la giusta prospettiva” ha spiegato a Tiscali News il Ceo Biagio Di Mambro

Uno dei prossimi investimenti sarà la creazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica in modo autonomo e pulito, che ricoprirà i tetti dello stabilimento produttivo e che renderà 4Graph interamente autosufficiente.

"Utilizziamo solo inchiostri vegetali e materiali alternativi alle plastiche di origine fossile - ha proseguito  l’imprenditore - ed entro la fine del 2023 arriveremo alla completa sostituzione di prodotti chimici con prodotti ecosostenibili. Non esistono solo le normative vincolanti per tutti: anche le politiche commerciali delle singole tipografie possono far molto”.

"Quando le tipografie si organizzano secondo standard di sostenibilità, i risultati possono essere enormi e interessanti per i clienti. Ad esempio confezioniamo tutti i nostri prodotti non nel nylon (una fibra sintetica realizzata con il petrolio) bensì nel cotone organico, un materiale del tutto biodegradabile e che può essere riciclato con facilità. Anche i foglietti delle istruzioni, che includiamo nel nostro Puzzle personalizzato e completamente sostenibile, è stampato su carta riciclata e contiene dei semini che possono poi essere piantati una volta terminata la lettura". 

"Sia a livello di carte utilizzate sia a livello di filiera, insomma, poniamo molta attenzione alle certificazioni riconoscibili affinché i nostri prodotti possano essere una gioia per gli utenti ma anche un sostegno concreto per l'ambiente” ha concluso Di Mambro.

Proprio grazie alle azioni messe in campo sul fronte ambientale 4Graph è stata riconosciuta come la migliore tipografia online italiana dall'ITQF, l'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, che ha assegnato all'impresa di Latina il premio Best Shop nella categoria “Foto e Stampa“.  Un importante riconoscimento che premia chi si trova già sulla giusta direzione: lo sviluppo sostenibile.

Sul fronte green un progetto molto interessante per le aziende è The Greenest, lanciato dal SIDI (Swiss Institute for Disruptive Innovation). Il progetto consente alle organizzazioni (ma anche ai singoli cittadini) di prendere coscienza del proprio impatto ambientale e di compensare la propria carbon footprint con una azione semplice ma rilevante: la piantumazione di nuovi alberi laddove è utile farlo. Azione messa in campo anche da 4Graph che per ogni ordine ricevuto pianta un nuovo albero.