Tiscali.it
SEGUICI

Robot 'morbidi' come piante e semi, per proteggere pianeta

di Ansa   
Robot 'morbidi' come piante e semi, per proteggere pianeta

(ANSA) - ROMA, 05 APR - Mini robot biodegradabili ispirati ai semi delle piante, bracci flessibili come i polpi o sensori biodegradabili che imitano le foglie: sono i tanti volti della robotica morbida, machine che non hanno componenti rigide. Ad esplorare le potenzialità di questo promettente settore della robotica è interamente dedicata la quinta edizione della Conferenza internazionale sulla soft robotics al via oggi a Edimburgo. "I robot morbidi sono intrinsecamente sicuri perché non hanno parti rigide e hanno tantissime potenziali applicazioni impossibili per la robotica tradizionale, ad esempio per muoversi in esplorazione in ambienti molto difficili o stretti oppure in ambito agroalimentare per manipolare oggetti delicati come la frutta, oppure per monitore l'ambiente", ha spiegato all'ANSA la co-organizzatrice della Conferenza e Direttore associato per la Robotica all'IIT-Istituto Italiano di Tecnologia, Barbara Mazzolai.

Microrobot I-seed ispirati ai semi delle pianti, biodegradabili e capaci di realizzare il monitoraggio del suolo e dell'aria, oppure sensori biocompatibili capaci di aderire sulle piante per verificarne i parametri vitali, sono solo alcuni dei progetti più recenti e che rendono l'idea delle tante possibilità offerte dall'elettronica flessibile. "Sono tantissimi gli scenari che si stanno aprendo - ha aggiunto Mazzolai - e soprattutto si iniziano a vedere anche le prime aziende che stanno commercializzando prodotti nati da queste nuove idee nate dalla robotica morbida". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Dalla Spagna un timbro che distingue opere umane da opere di IA
Dalla Spagna un timbro che distingue opere umane da opere di IA
Whatsapp, sui vecchi smartphone addio all'app da domani
Whatsapp, sui vecchi smartphone addio all'app da domani
L'ologramma di Lang Lang suona a Barcellona grazie al 5G
L'ologramma di Lang Lang suona a Barcellona grazie al 5G
Cresce il mercato italiano dei droni e vale 145 milioni di euro
Cresce il mercato italiano dei droni e vale 145 milioni di euro
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro