Innovazione e digitale, un’azione comune per rialzare l’Italia colpita dal Coronavirus

Imprese, scuole e cultura. Un appello rivolto a tutti gli operatori del web marketing per raccogliere idee e proposte che riescano a rilanciare i settori più colpiti dalla diffusione dell’epidemia

Innovazione e digitale, un’azione comune per rialzare l’Italia colpita dal Coronavirus

Adoperare l’innovazione tecnologica e digitale a servizio della società per rispondere alle conseguenze causate dal Coronavirus in Italia. È la campagna lanciata pochi giorni fa da Cosmano Lombardo, fondatore del Web Marketing Festival e diretta a tutti coloro che hanno un’idea per rilanciare i settori che in queste settimane stanno subendo gli effetti dell’epidemia Covid-19.

«Siamo convinti che in questo contesto, la cooperazione tra tutti gli attori (Istituzioni, Aziende, Startup, Organizzazioni nonprofit) possa fare la differenza e che l’innovazione tecnologica e digitale possa contribuire ad affrontare la situazione attuale. Per questo vogliamo dare un contributo propositivo, supportando le attività del Ministero dell'Innovazione e delle altre Istituzioni e coinvolgendo aziende, professionisti, startup e giovani».

Grazie alle proposte raccolte verranno strutturate tre iniziative che il team del Festival elaborerà e invierà successivamente al Ministero dell’Innovazione e alle Istituzioni competenti.

La campagna “Un’azione comune” individuerà rispettivamente:
1. Piani di comunicazione per il rilancio dell'Italia e del Made in Italy
2. Proposte concrete di supporto per le scuole e per le imprese attualmente ferme
3. Piani di comunicazione e campagne a sostegno della cultura italiana, a partire dai teatri, cinema e musei.

Le proposte potranno essere inviate compilando un apposito form o scrivendo all’indirizzo segreteria@ilfestival.it.