Tiscali.it
SEGUICI

Meta rimuoverà post che usano "sionista" come parola d'odio

di Ansa   
Meta rimuoverà post che usano 'sionista' come parola d'odio

(ANSA) - MILANO, 10 LUG - Meta ha aggiornato le sue politiche di utilizzo nel merito del linguaggio d'odio. L'azienda, che gestisce i social Facebook e Instagram, ha deciso che rimuoverà i post che usano il ;;termine "sionista" se utilizzato insieme a metafore antisemite. La mossa fa seguito a ciò che l'azienda descrive come un'indagine durata mesi su come il termine è stato storicamente utilizzato e su come viene usato attualmente sui social media, in particolare nello sfondo della guerra a Gaza. "Abbiamo stabilito che le attuali linee guida non affrontano in modo sufficiente i modi in cui le persone usano il termine 'sionista' online e offline", ha affermato Meta in un post sul blog.

"In futuro, rimuoveremo i contenuti che attaccano i 'sionisti' quando non riguardano esplicitamente il movimento politico, ma utilizzano invece stereotipi antisemiti o minacciano altri tipi di danni. La parola a volte è usata come un sostituto per le parole "ebreo" o "israeliano", in particolare in una connotazione negativa. Meta ha affermato di aver interpellato oltre 145 storici, gruppi per i diritti civili, esperti legali e di diritti umani e sostenitori della libertà di parola provenienti da tutto il mondo per giungere alla sua decisione. Per il colosso americano, l'uso del termine "sionista" potrebbe violare i termini se inserito in relazione ad affermazioni antisemite sugli ebrei che governano il mondo, parallelismi che tracciano paragoni tra ebrei e animali, inviti a danneggiare o a negare la loro esistenza. L'annuncio è l'ennesimo tentativo da parte dei social di tracciare linee di demarcazione attorno al discorso online relativo al conflitto tra Israele e Hamas. Meta, insieme all'Oversight Board, un consiglio esterno indipendente, starebbe valutando anche se consentire o meno lo slogan pro-palestinese "dal fiume al mare" su Instagram e Facebook, usato spesso in relazione "all'eliminazione di Israele". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Le IA che addestrano sé stesse sono a rischio collasso
Le IA che addestrano sé stesse sono a rischio collasso
L'IA in aiuto al cacciatore di materia oscura Euclid
L'IA in aiuto al cacciatore di materia oscura Euclid
Un italiano su due non conosce l'IA generativa come ChatGpt
Un italiano su due non conosce l'IA generativa come ChatGpt
Disinformazione pro-Russia prende di mira le Olimpiadi di Parigi
Disinformazione pro-Russia prende di mira le Olimpiadi di Parigi
thunderbird
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro