Le novità nel mondo dei big della tecnologia: aprire un conto corrente con Google

2020, Google da quest’anno offrirà i conti correnti. Quello che può sembrare apparentemente nulla di nuovo è in realtà l’inizio di una grande rivoluzione: il video commento di Rudy Bandiera

I big della tecnologia entrano nel settore finanziario.
Questo può non sorprendere, già Apple aveva creato una sua carda di credito e Google è solo l’ultimo big ad approdare in questo settore, eppure porta con se una grande novità.

Dal 2020 Google offrirà conti correnti.

Anni fa non avremmo mai pensato che il settore tecnologico avrebbe “messo in crisi” o comunque modificato l’ambiente finanziario e invece pare si stia andando proprio in questa direzione. Le grandi aziende della tecnologia sanno bene l’importanza del diversificare e fare la banca è solo un altro settore dove investire ed espandersi.

Se ci pensiamo bene, Google ha già tutti i dati necessari per fare la banca, sa già tutto di noi e anzi, sa cose e possiede informazioni su di noi che la nostra banca nemmeno conosce, e sarà in grado di proporre i servizi migliori per noi con soluzioni sempre più su misura.

Ne vedremo delle belle da quest’anno: pronti ad aprire un conto corrente con Google?