Bezos sostiene piano opere di Biden, anche aumento tasse

Bezos sostiene piano opere di Biden, anche aumento tasse
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 07 APR - Jeff Bezos, il patron di Amazon e l'uomo più ricco del mondo, appoggia il piano per le infrastrutture da 2.250 miliardi di dollari di Joe Biden. "Sia i democratici sia i repubblicani hanno appoggiato le infrastrutture in passato, e questo è il momento giusto per lavorare insieme" e realizzarle, afferma Bezos dicendosi a favore anche dell'aumento delle tasse per le società. "Ammettiamo che gli investimenti" nelle infrastrutture "richiederanno concessioni da tutte la parti, sia sulle specifiche incluse sia su come vengono finanziati (sosteniamo un aumento delle tasse per le aziende)". Jeff Bezos si conferma - secondo Forbes - l'uomo più ricco del mondo con un patrimonio di 177 miliardi di dollari. Dalla 35ma classifica annuale s registrano 493 nuovi ingressi, circa uno ogni 17 anni, di cui 210 dalla Cina e da Hong Kong. La medaglia d'argento va a Elon Musk, con i suoi 151 miliardi. Il 2021 anno record per i 'paperoni'. Il numero dei miliardari nel mondo è balzato a 2.755, ovvero 660 in più rispetto all'anno precedente. Complessivamente valgono 13.100 miliardi, 8.000 in più del 2020. (ANSA).