Quanto sei social? Te lo dice Worldz, la piattaforma che ti permette di ottenere sconti in base alla tua attività on line

La startup ha creato un marketplace dove è possibile fare acquisti on line e ottenere sconti in base alla propria popolarità su Instagram e Facebook

La piattaforma di Worldz
La piattaforma di Worldz
TiscaliNews

Alzi la mano, chi, almeno una volta, guardando il profilo di un amico o di un conoscente, non ha desiderato acquistare la stessa giacca, lo stesso vestito appena condiviso on line. È ormai assodato, in realtà che, nell’influenza delle nostre scelte d’acquisto, soprattutto on line, conta più la fiducia nei confronti dei nostri amici, dei nostri contatti più stretti sui canali social, piuttosto che degli influencer da milioni di follower, vip o personaggi dello spettacolo, in quanto considerati più autentici. 

Secondo alcune recenti ricerche, infatti, l’autenticità rimane il valore su cui il 90% dei consumatori basa le proprie scelte d’acquisto. Nel mondo dell’eCommerce questa dinamica sta sempre più prendendo piede aprendo la strada alla rapida diffusione del Social Commerce, ovvero all’ integrazione sempre più forte tra i social network e le funzionalità di acquisto on line.

Quello dell’e-commerce è il settore che, più di tutti, si presta ad incrementare l’engagement sulle piattaforme social, Instagram e Facebook, in primis. Un recente studio di Socialbakers ha rilevato che su Instagram l’e-commerce raccoglie il 15,8% del totale delle interazioni, posizionandosi al secondo posto dopo l’industria del fashion. Una crescita esponenziale quantificabile con un +118,3% che rende bene l’idea di quanto il Social Commerce sarà uno dei trend dei prossimi mesi.

Grazie ad un algoritmo proprietario Worldz calcola il valore economico della popolarità degli utenti on line 

L’idea di Worldz, la startup creata dal ventottenne Joshua Priore, è proprio quella di attribuire un valore economico alla popolarità social di un utente, per consentirgli di fare acquisti online con uno sconto dedicato. In proporzione a questo valore, calcolato non solo in base al numero di follower degli utenti, ma anche in base alle interazioni dei loro post e al livello di engagement generato, l’utente ottiene uno sconto personalizzato che può riscattare immediatamente in cambio di una condivisione sul proprio profilo social.

La condivisione rimanda al brand o al prodotto acquistato, incrementando la visibilità dell’eCommerce che ha installato Worldz. Ad oggi la piattaforma ha già all’attivo collaborazioni con oltre 100 eCommerce partner, tra cui Breil, Hip Hop Watches e Caffè Vergnano e ha creato un giro d’affari per gli shop on line di 6mln di euro, dalla sua nascita.

“L’obiettivo di Worldz è quello di offrire a chiunque i benefici che un tempo erano un privilegio solo degli influencer con milioni di follower. Benefici che sono calcolati dinamicamente proprio in funzione della popolarità sui canali social come Instagram e Facebook” afferma Joshua Priore, CEO di Worldz.

Tra instagram Login e Social Commerce la maturità della piattaforma 

Nata nel 2016 Worldz ha continuamente innovato la piattaforma inserendo nuove funzionalità, come l’instagram login, che permette agli utenti che vogliono acquistare on line a prezzo scontato, di condividere i propri acquisti sia nel feed, ovvero nella propria “bacheca”, che nelle Stories.

Inoltre Worldz ha lanciato da poco Worldz.net, un marketplace che aggrega tutti i prodotti degli eCommerce che hanno installato il software, classificate per categorie merceologiche: abbigliamento, gioielleria, prodotti per la casa, prodotti hi-tech, fino al cibo e ai prodotti per il beauty.