Nomadi Digitali: come connettersi ad internet in sicurezza

Oggigiorno si sente parlare molto di Nomadi Digitali come un fenomeno sempre più in crescita, ma cosa intendiamo con questo termine?

Nomadi Digitali: come connettersi ad internet in sicurezza
foto Ansa
TiscaliNews

La parola “Nomade” in queste vesti descrive un professionista che ha la libertà di spostarsi lavorando da un luogo ad un altro in cerca di nuovi stimoli e avventure. Tutto ciò, ovviamente, è reso possibile grazie al “Digitale”, basta infatti una connessione ad internet per poter lavorare da qualsiasi parte del mondo si voglia.

Proprio a causa di questa dipendenza dal digitale, una delle maggiori preoccupazioni per i nomadi digitali è l'accesso a Internet mentre si è in viaggio verso una nuova destinazione o mentre si soggiorna in una nuova località.

Una connessione ad internet forte e affidabile, come quella delle offerte Tiscali, è fondamentale perché senza di essa non sarà possibile portare a termine il proprio lavoro. Allo stesso modo però è necessario proteggere la sicurezza dei propri dati personali scegliendo sempre una connessione sicura ed evitando Wi-Fi pubblici che possono essere oggetto di attacchi hacker.

In questo articolo troverai suggerimenti che ti aiuteranno ad intraprendere e/o padroneggiare la vita da nomade in sicurezza, sia che tu voglia esserlo per un weekend, per una lunga vacanza o per il resto della tua vita.

SUGGERIMENTO 1: VPN

Il VPN (virtual private network) è un servizio che permette di aggirare le barriere geografiche potendo navigare con più libertà scegliendo da che paese poterti connettere ed accedendo a tutte le offerte disponibili. Ha molteplici benefici per chi lo adotta perché fornisce più sicurezza online mentre navighi, specialmente se utilizzi un Wi-Fi pubblico come quello di caffé, ristoranti, aeroporti,stazioni etc.

Inoltre, i servizi VPN proteggono la tua privacy online in quanto non permettono l’individuazione dell’indirizzo IP del dispositivo con cui sei connesso rendendo impossibile collegare le tue azioni online alla tua identità e alla tua posizione.

SUGGERIMENTO 2: USA IL TUO SMARTPHONE COME ROUTER con SIM CARD

Utilizzare il tuo telefono cellulare come dispositivo hotspot durante il viaggio ti permetterà di avere a disposizione con te un mini router con cui poterti connettere. Sono due le alternative per poter accedere al web tramite SIM card, basta scegliere quella che risponde meglio alle tue esigenze evitando così di dover connetterti ai Wi-Fi pubblici.

Piani di roaming internazionale dal tuo paese d'origine

Se ti trovi in Europa e sei già titolare di una scheda europea non avrai assolutamente problemi a connetterti in sicurezza con il pacchetto dati contenuto nella tua offerta. In caso contrario, il tuo operatore ti proporrà delle offerte estero ad hoc per i paesi all’infuori dell’UE da poter aggiungere al tuo piano attuale.

Comprare SIM card locali

Ad eccezione di alcuni paesi con piani dati eccessivamente costosi, questo metodo è solitamente l'opzione internet più economica per i nomadi digitali.

Lo svantaggio principale di questa strategia è il dover acquistare una nuova scheda SIM in ogni paese in cui si viaggia. Questo può intimidire se non si parla la lingua locale, ma spesso puoi acquistare una SIM direttamente in aeroporto da un venditore abituato a lavorare con gli stranieri.

SUGGERIMENTO 3: HOTSPOT WIFI TASCABILE

La versione pocket di un router WiFi è l'opzione migliore per avere una connessione costante. Ha il vantaggio di essere facilmente portabile poiché occupa pochissimo spazio e potrai utilizzarla per connettere diversi dispositivi a Internet.

Tra tutte non rappresenta però l’alternativa più economica in quanto dovrai acquistare a parte un dispositivo a cui affiancare un piano dati.

In conclusione, durante il viaggio non puoi mai essere certo al 100% di trovare la connessione più forte e stabile, l’importante è poter prendere alcune misure precauzionali per assicurarti di mitigare tutti i rischi.

Tieni a mente questi suggerimenti e pianifica la tua prossima avventura in sicurezza.

Buon viaggio!