Tiscali.it
SEGUICI

Smartworking, boom di ricavi per Zoom e Microsoft punta sulle riunioni con ologrammi: il video

L’azienda fondata da Bill Gates lancia la piattaforma Mesh che si integra con i visori di realtà mista HoloLens2

TiscaliNews   
Smartworking, boom di ricavi per Zoom e Microsoft punta sulle riunioni con ologrammi: il video
Foto Ansa

Il boom di ricavi di Zoom è sicuramente una delle notizie più importanti del 2020 sul fronte tecnologico e dell’innovazione. La società fondata e guidata da Eric Yuan ha chiuso l’anno con ricavi più che quadruplicati a 2,65 miliardi e prevede una ulteriore crescita del 41% per il 2021.

Zoom ha ovviamente beneficato della pandemia che ha fatto esplodere lo smartworking ma secondo Eric Yuan “il fenomeno del lavoro da remoto continuerà anche quando il virus sarà sconfitto”. Convinzione condivisa anche da Microsoft che punta a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel settore con il lancio di Mesh, una piattaforma che riproduce i partecipanti di una conversazione come fossero ologrammi.

La tecnologia, presentata durante la prima giornata di Ignite 2021, conferenza che il colosso americano dedicata a sviluppatori ed esperti, è già disponibile per HoloLens 2, i visori di realtà mista di Microsoft, e arriverà nel corso dei prossimi mesi su altri dispositivi di realtà virtuale così come smartphone iOS e Android, tablet e computer.

"La volontà è permettere alle persone di sentirsi vicine anche quando si trovano in continenti diversi, dando la possibilità di interagire con contenuti 3D o con i propri interlocutori attraverso app abilitate su qualsiasi piattaforma o dispositivo. Mesh verrà integrata con Teams e Dynamics 365 e nuove esperienze verranno abilitate dall'ecosistema di partner” ha spiegato Microsoft che per illustrare la nuova tecnologia ha pubblicato un interessante video su You Tube.

Video

In un primo momento, i partecipanti a Mesh verranno riprodotti come avatar ma al crescere della community si avrà quello che la compagnia definisce un vero e proprio teletrasporto delle proprie sembianze. A quel punto chiunque abbia l'app, potrà interagire con gli altri in forma 3D, seppur con una resa immersiva migliore tramite l'uso di HoloLens 2 e visori VR.

"Microsoft Mesh collega il mondo fisico e digitale, permettendoci di trascendere i confini tradizionali di spazio e tempo" ha affermato una versione olografica di Alex Kipman, Technical Fellow di Microsoft a Ignite. "Questo è stato il sogno della realtà mista fin dall'inizio. Puoi davvero sentirti assieme agli altri anche quando non sei fisicamente con loro".

TiscaliNews   

I più recenti

Giornata ragazze nella tecnologia, parola chiave è leadership
Giornata ragazze nella tecnologia, parola chiave è leadership
Cineca potenzia Galileo 100, cloud italiano ricerca pubblica
Cineca potenzia Galileo 100, cloud italiano ricerca pubblica
IA per i video, Microsoft presenta il concorrente di Sora
IA per i video, Microsoft presenta il concorrente di Sora
Scoperta una campagna hacker globale, mira agli enti governativi
Scoperta una campagna hacker globale, mira agli enti governativi
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro