Smartphone, è boom di pieghevoli e l'offerta è sempre più ricca: le ultime novità

Dopo Oppo e Huawei, un post social anticipa l'Honor Magic V

Smartphone, è boom di pieghevoli e l'offerta è sempre più ricca: le ultime novità
TiscaliNews

Gli smartphone dallo schermo pieghevole mirano ad essere tra i protagonisti del mercato il prossimo anno. La conferma arriva dalla Cina, dove i principali marchi di telefonia si apprestano a lanciare nel Paese le proprie iterazioni di telefoni "foldable".

Se qualche giorno fa, Oppo aveva tolto il velo al suo Find N, e alcune foto online mostravano il modello a conchiglia di Huawei, denominato P50 Pocket, oggi tocca ad Honor e al suo Magic V. Un'immagine condivisa sui profili Weibo e Twitter della compagnia, che si è divisa nel 2020 proprio da Huawei, svela il design del dispositivo, che beneficia di una cerniera centrale tra le due metà del display. Il post di Weibo afferma che "l'ammiraglia pieghevole sta per essere rilasciata", anche se non è stata annunciata ancora alcuna data o prezzi di vendita.

Poche sorprese dal punto di vista del design, con la foto che propone una livrea che riprende lo stesso meccanismo di apertura del Samsung Galaxy Fold Z3, a mo' di libro. Ancora il post social sottolinea che Honor Magic V sarà un prodotto di punta, lasciando ipotizzare l'integrazione di hardware di primo livello, come il più recente chip di Qualcomm, lo Snapdragon 8 Gen 1, lo stesso di cui dovrebbero beneficiare i prossimi top di gamma di OnePlus e Samsung.

Tuttavia, il perdurare della carenza di chip pone grossi interrogativi sull'effettiva disponibilità dei processori, principalmente per il settore della telefonia mobile. Stando ad una recente soffiata del sito 9To5Mac, Apple ha già perso sei miliardi di dollari per via della crisi. L'azienda di Cupertino avrebbe tagliato la produzione degli iPad per garantire più componenti agli iPhone, evitando una diminuzione delle scorte a ridosso delle festività.