Effetto coronavirus, brutte notizie per chi sta aspettando i nuovi iPhone 12

I dispositivi arriveranno in ritardo sul mercato. Le novità più importanti rispetto ai modelli precedenti

Effetto coronavirus, brutte notizie per chi sta aspettando i nuovi iPhone 12
TiscaliNews

I nuovi iPhone 12 , attesi in autunno, arriveranno nei negozi in ritardo rispetto al solito. Lo ha confermato, dopo mesi di indiscrezioni, il direttore finanziario di Apple, Luca Maestri, nel corso della presentazione dei risultati trimestrali della compagnia.

"L'anno scorso abbiamo iniziato a vendere gli iPhone a settembre. Quest'anno ci aspettiamo che la fornitura sia disponibile qualche settimana dopo" ha detto il top manager. 

Maestri non ha fornito motivazioni. Secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi mesi, lo slittamento del lancio degli iPhone 12 dipenderebbe in parte da ritardi nello sviluppo del dispositivo causati dalla pandemia di coronavirus e dai conseguenti lockdown.

Quali saranno le novità più rilevanti dei nuovi modelli rispetto a quelli precedenti? La più importante, senza dubbio, è la presenza di un modem per il 5G e il sensore LiDAR per la realtà aumentata e la profondità di campo sui modelli iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

L'iPhone arriverà sul mercato in quattro modelli che si differenzieranno per la grandezza dello schermo e le componenti interne.

L'offerta Tiscali Mobile è unica: scoprila con un click