Tiscali.it
SEGUICI

Esplode la protesta contro OpenAI: nel mirino l'IA generale e il contratto con il Pentagono

di Tiscali News   
Esplode la protesta contro OpenAI: nel mirino l'IA generale e il contratto con il Pentagono

Decine di manifestanti si sono radunati fuori dalla sede di Open AI a San Francisco protestando contro lo sviluppo dell'intelligenza artificiale di prossima generazione, chiamata AGI, da parte dell'azienda. L'iniziativa è stata organizzata da due gruppi - Pause AI e No Agi - che hanno apertamente chiesto agli ingegneri di OpenAI di abbandonare il loro lavoro su sistemi di intelligenza artificiale avanzati. A gennaio, la compagnia aveva cancellato dalle sue politiche di utilizzo il divieto di applicare i modelli per scopi di guerra, una scelta poco ponderata in tempi di tanti conflitti mondiali. Subito dopo era arrivata la notizia di un contratto di collaborazione con il Pentagono.

Il messaggio arrivato dal collettivo statunitense nella giornata di lunedì è stato chiaro: fermare lo sviluppo dell'intelligenza artificiale che potrebbe portare a un futuro in cui le macchine supereranno l'intelligenza umana, astenendosi da qualsiasi ulteriore affiliazione militare.

"Il 12 febbraio abbiamo chiesto a OpenAI di porre fine al suo rapporto con il Pentagono e di non accettare alcun cliente militare" si legge nella descrizione dell'evento "Se i loro limiti etici e di sicurezza possono essere rivisti per comodità, non ci si può fidare di loro".

Sia Pause AI che No Agi condividono l'obiettivo comune di fermare lo sviluppo della nuova intelligenza artificiale ma i loro metodi divergono. La prima è aperta all'idea di una tecnologia realizzata con confini e limiti, ossia in modo sicuro, mentre No Agi si oppone fermamente alla sua creazione, sottolineando le potenziali minacce psicologiche e la perdita di significato che ne deriverebbe per la vita dell'uomo. 

di Tiscali News   

I più recenti

Quanti soldi ci vogliono per creare un sito di notizie false? La risposta è scioccante
Quanti soldi ci vogliono per creare un sito di notizie false? La risposta è scioccante
L'intelligenza artificiale ha ricostruito il volto degli imperatori romani: il video bellissimo
L'intelligenza artificiale ha ricostruito il volto degli imperatori romani: il video bellissimo
È italiana l'applicazione che integra robotica e olografia con l'intelligenza artificiale: il video
È italiana l'applicazione che integra robotica e olografia con l'intelligenza artificiale: il video
Quale sarà la prima squadra italiana a vincere la Champions League? La previsione dell’IA
Quale sarà la prima squadra italiana a vincere la Champions League? La previsione dell’IA
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro