Tiscali.it
SEGUICI

Studio shock: oltre 200 mila dipendenti pubblici italiani a forte rischio. Tremano i ministeriali

eNewsdi eNews   
Studio shock: oltre 200 mila dipendenti pubblici italiani a forte rischio. Tremano i ministeriali

L'intelligenza artificiale avrà un importante impatto sul lavoro pubblico, con 1,8 milioni di dipendenti che dovranno farci i conti e oltre 200 mila che rischiano di essere sostituiti dalla nuova tecnologia. E' quanto emerge da una ricerca del Forum Pa in cui si segnala che saranno coinvolti dall'arrivo dell'IA soprattutto le amministrazioni centrali (ministeri, agenzie fiscali e enti pubblici non economici) con quasi la metà dei lavoratori (circa 92mila) le cui mansioni potrebbero essere spazzate via perché ripetitive e sostituibili. 

Il ministro della Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, sottolinea pero' come siamo di fronte a un grande cambiamento che va affrontato "senza paura", perché di fronte all'esaurimento di alcune attività ne nasceranno di nuove come è accaduto negli anni per i trasporti e per l'industria tessile.

"Dobbiamo vivere quest'epoca di cambiamento - ha proseguito Zangrillo - non con lo spettro e la paura di perdere posti di lavoro ma con l'obiettivo di rendere l'innovazione tecnologica compatibile con i nostri piani di sviluppo. La digitalizzazione, l'intelligenza artificiale determineranno profonde modifiche nel nostro modo di lavorare, ci sono lavori che muoiono ma nuovi che nascono".

Secondo la ricerca del Forum Pa il 57% dei dipendenti pubblici (oltre 1,8 milioni su 3,2 complessivi) sarà fortemente esposto alla nuova tecnologia. Tra questi l'80% dovrebbe riuscire a integrare l'intelligenza artificiale nel suo lavoro, ottenendo notevoli miglioramenti. Mentre il 12% (circa 218mila lavoratori) rischia di essere sostituito. Per l'8% (circa 154mila dipendenti tra cui molte professioni del settore sanitario e diplomatico) è in una zona ambigua tra potenziali sinergie e rischi di sostituzione.

"Le professioni ad alta specializzazione come i ruoli direttivi, i dirigenti e i professionisti - si legge nella ricerca - hanno un forte potenziale di collaborazione, mentre quelle poco specializzate e routinarie sono vulnerabili alla sostituzione". La rivoluzione dell'IA rappresenta la 'terza ondata' di trasformazione per il settore pubblico degli ultimi 15 anni, dopo la spending review e la pandemia".

L'area nella quale l'intelligenza artificiale rischia di cancellare il maggior numero dei posti di lavoro è quella delle amministrazioni centrali con quasi la metà dei dipendenti che rischiano la sostituzione (92mila persone, sui poco meno di 204mila lavoratori del comparto). Se nell'intero pubblico impiego sono a rischio sostituzione il 12% di 1,8 milioni impattati dall'Ia, nelle amministrazioni centrali la sostituzione potrebbe riguardare il 47% del personale impattato dalla nuova tecnologia (i coinvolti dall'Ia sono il 92,2% del totale, circa 196mila persone). 

eNewsdi eNews   
I più recenti
Gli scienziati stanno usando l'intelligenza artificiale per capire il linguaggio dei cani
Gli scienziati stanno usando l'intelligenza artificiale per capire il linguaggio dei cani
Intelligenza artificiale e lavoro: come cambia, come dobbiamo cambiare noi. La diretta streaming
Intelligenza artificiale e lavoro: come cambia, come dobbiamo cambiare noi. La diretta streaming
La Trasformazione del Lavoro nell'Era dell'Intelligenza Artificiale: paure e opportunità in...
La Trasformazione del Lavoro nell'Era dell'Intelligenza Artificiale: paure e opportunità in...
Gli uccelli immaginati dall'intelligenza artificiale sono incredibili: il video
Gli uccelli immaginati dall'intelligenza artificiale sono incredibili: il video
thunderbird
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro