Dal videogioco alla realtà: ecco come Gran Turismo potrebbe far parte della nostra vita di tutti i giorni

TiscaliNews

Quello dell’intelligenza artificiale è un tema particolarmente importante anche in ambito videoludico e spesso si è dimostrato essere l’ago della bilancia tra un gioco di successo e un flop clamoroso. All’alba dell’annuncio della Playstation 5, Sony parlò apertamente di un nuovo sistema di intelligenza artificiale bilanciato e distribuito attraverso il cloud. Una struttura quasi “senziente” in grado di apprendere dalle esperienze dei giocatori di tutto il mondo e studiare in tempi ridottissimi alternative e schemi di gioco del tutto nuovi e incredibilmente efficaci.

I primi frutti di questa innovazione sono stati recentemente presentati nel corso di un evento dove sono stati mostrati gli incredibili risultati ottenuto da Sophy, questo il nome dato a questa IA, all’interno di Gran Turismo, il celebre simulatore di guida che solo tra qualche settimana si presenterà sul mercato con una rinnovata edizione che mira a diventare il punto di riferimento di tutti gli appassionati del genere.

Ma, esattamente come un bambino, Sophy ha avuto la necessità di apprendere e di studiare i comportamenti dei giocatori umani, capire le dinamiche delle reazioni e capire la creatività che gli esseri umani utilizzano nel problem solving. E quindi ha dovuto studiare: andando letteralmente “a bordo” con autentici piloti professionisti e con quelli virtuali. Già dopo poche settimane di apprendimento, Sophy si era dimostrata capace di arrivare immediatamente alle spalle di Takuma Miyazono, il miglior giocatore del mondo di Gran Turismo Sport. Sono bastati alcuni mesi di lavoro intenso per far sì che Sophy si mettesse alle spalle ben quattro dei più abili piloti virtuali, in una prova che l’ha vista primeggiare senza troppi sforzi, e con ampio margine.

Ma che cos’è Sophy?

Per dirla con le parole di Sony AI, ovvero la divisione interna di Sony che si occupa proprio dello sviluppo delle intelligenze artificiali, Sophy è un agente autonomo addestrato tramite innovative piattaforme di riferimento per competere con i migliori piloti virtuali di tutto il mondo. Il risultato diretto sarà che nel prossimo Gran Turismo 7 i giocatori si troveranno di fronte avversari mossa da una intelligenza artificiale credibile, in grado di calcolare traiettorie e velocità in millesimi di secondo e assicurarsi performance al top in qualsiasi situazione.

Addio quindi ai classici “trenini” che si posizionavano immancabilmente alle spalle del giocatore umano e che vedevano gli avversari mossi dalla IA quasi totalmente incapaci di prendere l’iniziativa e studiare strategie efficaci per metterlo in difficoltà. Al contrario, Sophy riesce sempre a trovare soluzioni sempre differenti (ma eticamente corrette), per dare filo da torcere al giocatore e rendergli quindi più piacevole e gratificante l’eventuale vittoria finale.

Sophy sarà inclusa al lancio di Gran Turismo? No, ma sembra che il suo arrivo sia previsto nel corso del 2022, e sarà solo il primo passo del suo rollout, perché gli ingegneri Sony stanno iniziando a pensare ad una versione di Sophy da inserire all’interno delle Intelligenze Artificiali che saranno “montati” sulle macchine di prossima generazione. Una versione sicuramente meno orientata al versante racing, ma che mantenga inalterate le sue caratteristiche di calcolo e nella continua ricerca del Deep Learning applicato alla vita di tutti i giorni. Del resto, lo stesso CEO di Sony AI, Hiroaki Kitano ha dichiarato che: 

“Siamo convinti che questa grande innovazione possa aprire le porte a nuove opportunità non solo per la comunità dei giocatori, ma anche in ambiti quali corse autonome, guida autonoma, controllo e robotica ad alta velocità”.

E’ ovvio che quello che ci troviamo di fronte è solo un primo passo, a cui si dovranno affiancare robusti moduli di controllo che integrino l’etica, sicurezza e capacità di prendere decisioni indipendenti dal semplice calcolo matematico, ma l’ingresso deciso di Sony IA all’interno di questo settore segna un passo importante che assottiglia il muro tra la realtà e la finzione del videogioco. In attesa di poter finalmente vedere Sophy in funzione sulle nostre Plasytation 5, prepariamoci ad accogliere Gran Turismo 7 il prossimo 4 Marzo per avere un assaggio di quello che potremo avere quando Sophy sarà finalmente operativa.