Le challenger bank piacciono anche agli over 55: il caso Revolut

I dati di Revolut mostrano che il numero di transazioni degli utenti italiani di età compresa tra 55 e 74 anni è cresciuto del 590%, mentre l'importo speso è aumentato del 660% nell’ultimo anno

ANSA
ANSA

Con l'accelerazione dell’adozione delle app finanziarie durante la pandemia, il numero di over 55 che si sono rivolti ad esse ha seguito il trend generale. Revolut, la super-app finanziaria globale con oltre 18 milioni di clienti in tutto il mondo e oltre 650.000 in Italia, ha visto un aumento del 550% nel numero di utenti italiani di età compresa tra i 55 e i 74 anni che hanno iniziato a utilizzare l’app solo nell’ultimo anno, a fronte di una crescita media degli utenti nel Paese del 57%.  

Il 97% della popolazione in Italia possiede uno smartphone e poiché i consumatori si affidano sempre più alle app capaci di semplificare la vita, le app finanziarie hanno continuato a proliferare e non sono più solo appannaggio dei giovani. I dati di Revolut, infatti, mostrano che anche i consumatori “silver” stanno utilizzando la super app finanziaria in modo significativo e per molti usi diversi. Il numero di transazioni degli utenti italiani di età compresa tra 55 e 74 anni che utilizzano Revolut è aumentato del 590% circa, mentre l'importo speso nell’ultimo anno registra un aumento di circa il 660%. 

I dati mostrano che i clienti silver trovano la fintech accessibile, acquistano articoli e servizi sia online sia in negozio, anche se i dati 2022 mostrano che la fascia 55-64 effettua circa 3 acquisti su 4 in negozio, mentre la fascia 65-74 acquista in negozio 4 volte su 5. I clienti 55+ utilizzano Revolut principalmente presso i supermercati.

Ciò che attira è la facilità d’uso e la sicurezza

Nei primi quattro mesi del 2022 la fascia d’età 55-64 ha speso in media 745 Euro circa a persona utilizzando Revolut, con una crescita del 18% rispetto allo stesso periodo del 2021. I clienti 65-74, invece, hanno speso circa 700 Euro, con una crescita rispetto allo scorso anno del 13%. 

George Grumbar, Head of Customer Affairs di Revolut, afferma, “La nostra app è incredibilmente facile da usare e ne siamo molto orgogliosi. I clienti possono creare un account Revolut in 60 secondi e, se hanno bisogno di aiuto, offriamo un servizio di chat online sicuro all'interno dell'app, che connette i nostri clienti a persone reali. Data la maggiore fiducia nei servizi finanziari online e basati su app degli ultimi due anni, la tendenza a utilizzare meno contante e la comprensione delle misure di sicurezza e della protezione dalle frodi, prevediamo una crescita significativa in tutte le fasce d’età”. 

Inoltre, con l’allentamento delle restrizioni di viaggio, i silver traveller approfittano della possibilità offerta dal fintech di spendere all’estero senza commissioni: nei primi quattro mesi del 2022 la fascia d’età 55-64 ha speso 530 Euro in media fuori dall’Italia e la fascia 64-75 non è da meno, con una spesa media di 470 Euro a persona.