I megatrend del futuro, quali saranno e quanto incideranno nelle nostre vite?

L’insieme delle forze, delle tendenze, delle evoluzioni che nel lungo periodo modificano le economie e il modo di vivere nella società globale.

I megatrend del futuro

La pandemia prima e il conflitto in Ucraina in quest'ultimo periodo, hanno accelerato in maniera decisamente inaspettata quelli che sarebbero stati i cambiamenti che probabilmente sarebbero avvenuti in un periodo molto più lungo e più lentamente.

Cambiamenti che riguardano la nostra vita, i nostri lavori, come consumiamo e come dobbiamo cambiare e aprire la nostra mente. 

Di conseguenza sentiamo parlare, sempre più spesso, di megatrend che condizionano e hanno condizionato le nostre vite.

Il significato del termine megatrend può essere sintetizzato con l’insieme delle forze, delle tendenze e anche delle evoluzioni che sono in atto, le quali nel lungo periodo modificano le economie e il modo di vivere nella società globale.
In poche parole qualcosa che stravolge e cambia drasticamente il nostro mondo nel lungo periodo.

Per iniziare facciamo un piccolo passo indietro per renderci conto di quella che oggi è la nostra quotidianità, ma che qualche decennio fa ci sembrava fantascienza.

Due semplici esempi:

Internet, l'interconnessione di tutto il pianeta e di tutte le transazioni, lo sviluppo più importante è iniziato 25 anni fa;
Intelligenza artificiale e robotica nel quotidiano, quello che vedevamo nei film adesso è realtà.

La lista, nel corso dei decenni è lunga, ma quali sono quelli che riguardano il futuro?

Sicuramente uno dei primi, visto anche il momento particolare, riguarda la produzione di energia da fonti rinnovabili e non più da combustibili fossili.
Solare, eolico, le maree, le biomasse e il calore generato dall’energia geotermica, cioè prodotta dalla terra.
Mi potreste dire che è molto che lo sentiamo dire, ma che non è stato fatto abbastanza e il conflitto in Ucraina lo ha dimostrato in pieno. Tante chiacchiere e poche fatti.

Però questo sarà uno dei megatrend più importanti in assoluto.

Lo sviluppo estremo dell’intelligenza artificiale e della digitalizzazione porterà alla fase successiva, l’automatizzazione. Macchine che saranno in grado di auto imparare e migliorare i loro processi, sostituendo in tutto e per tutto l’essere umano. Questo sicuramente uno dei maggiori rischi legati all’occupazione nel mondo del lavoro.
In ambito di automatizzazione anche l’aspetto legato alla mobilità, guida autonoma e taxi senza conducente in città sempre più interconnesse.

Rimanendo legati alla tecnologia, la realtà virtuale e quella aumentata. Il passo successivo di Internet, come lo conosciamo, sarà il cosiddetto Internet delle cose (Internet of things). Basti pensare allo sviluppo velocissimo, in questi ultimi anni, della blockchain, il Metaverso e gli NFT. Un mondo virtuale dove si possono utilizzare prodotti e servizi come nella vita reale.
Il definitivo sviluppo delle valute digitali, il contante sparirà.

I problemi legati ai cambiamenti climatici, ci stanno portando a un forte cambiamento di come produciamo e come utilizziamo le risorse del pianeta anche in tema di alimentazione.
Il 75% dell’ammoniaca prodotta da allevamenti intensivi, è la seconda causa di inquinamento da polveri sottili nell’aria. Oltre a generare, secondo un report del WWF, il 14,5% dei gas serra. Cioè i gas che incidono sul bilancio energetico del pianeta.
Quindi cambieremo il modo in cui ci alimentiamo, la crescita demografica a livello mondiale richiederà maggior cibo e maggior acqua, l’oro del futuro.
La crescita demografica e l’allungamento delle aspettative di vita, pone anche altri scenari importanti. La maggior necessità di servizi, assistenziali, di salute, pensionistici e anche per il tempo libero.

La conquista di nuovi mondi e il turismo spaziale, la cosiddetta space economy. Viaggi che con il passare del tempo non saranno soltanto disponibili per pochi, pianeti che potrebbero diventare abitabili.

Molti lavori spariranno e verranno sostituiti da altri che ancora non esistono. La maggior parte delle cose e delle abitudini cambieranno, niente sarà più come prima.

Arrivati al termine di questo episodio, riprendendo spunto da una frase dal film “Matrix”: volete la pillola azzurra per rimanere nel vostro status e credere quello che vorrete, oppure la pillola rossa per restare nel paese delle meraviglie e vedere la vera realtà? Questa è la verità, niente di più.

La citazione di oggi è la seguente:
Se ti alzi al mattino e pensi che il futuro sarà migliore, è un giorno luminoso. Altrimenti, non lo è.
Elon Musk

Rendiamo la finanza amichevole, vi aspetto.

Riferimenti