Tiscali.it
SEGUICI

Idee per un Natale green e sostenibile? Regalare alberi. Ecco come si può fare

Festeggiare nel rispetto dell’ambiente, soprattutto in conclusione di un anno all’insegna della crisi climatica, è più che mai un imperativo. Per portare la sostenibilità anche sotto l’albero di Natale, The Greenest (progetto del SIDI) ha ideato delle card per regalare alberi.

Simone Trebbidi Simone Trebbi   
Idee per un Natale green e sostenibile? Regalare alberi. Ecco come si può fare
Foto ANSA

Festeggiare nel rispetto dell’ambiente, soprattutto in conclusione di un anno all’insegna della crisi climatica, è più che mai un imperativo. 

Non soltanto le festività si riconfermano un’ottima occasione per coniugare convivialità e comportamenti consapevoli, ma anche per portare la sostenibilità come regalo sotto l’albero di Natale.

È questa l’idea che ha spinto The Greenest, piattaforma online promossa dallo Swiss Institute for Disruptive Innovation (SIDI), a realizzare anche delle card fisiche che consentiranno a chiunque di acquistare degli alberi da piantare contribuendo, così, a salvare il pianeta.

Dotate di un Green Code scannerizzabile, che costituisce la carta d’identità unica e specifica dell’albero, le card nascono con l’obiettivo di sensibilizzare quante più persone possibili sulla necessità di adottare un approccio sostenibile, garantendo la possibilità di dare il proprio contributo in maniera concreta.

Una modalità innovativa, quella messa a punto da The Greenest, il cui funzionamento è comparabile a quello delle card ricaricabili dedicate ad altri servizi online: è infatti possibile scegliere la quantità di alberi da acquistare (con tagli che vanno dalle 5 alle 250 unità) e creare così la propria foresta personale sulla piattaforma.

L’idea di proporre l’offerta natalizia ai propri clienti è stata subito adottata anche da una storica realtà nel distretto di Locarno, la cartoleria Donati, che ha deciso di diventare partner del progetto ed esporre i display con le card di The Greenest.

Fondata nel 1885 e tra le più storiche del Canton Ticino, l’attività è guidata dalla settima generazione di famiglia nella figura di Patrick Donati.

I display con le card The Greenest esposte nella Cartoleria Donati

A proposito di questa modalità innovativa per sensibilizzare i propri clienti e proporre la piantumazione di alberi come regalo natalizio, Donati spiega che “già dallo scorso anno partecipiamo a progetti di sostenibilità, e poter operare ancora più attivamente in questo ambito era un obiettivo che ci stava molto a cuore.

Inoltre forniamo consegne gratuite in tutto il Ticino, emettendo quindi CO2, ed eravamo alla ricerca di un modo per compensare il nostro impatto ambientale.

Le card di The Greenest si sono subito rivelate la soluzione ideale: pratiche, alternative e perfette come idea regalo con l’avvicinarsi delle festività.

In quanto negozio fisico, riteniamo molto importante ospitare un display dedicato ai privati e attraverso cui mostrare l’importanza cruciale degli alberi, non solo per il pianeta ma per la nostra stessa vita.

Incentivare all’acquisto delle card, che hanno suscitato fin da subito interesse tra la clientela, rientra in un progetto di ampio respiro attraverso il quale sposeremo un approccio ancora più sostenibile, andando a promuovere l’acquisto di prodotti riciclati e rispettosi dell’ambiente, l’impiego di carte certificate e, dal 2023, creando una sezione del sito interamente dedicata a questa tematica con prodotti ad hoc”.

Simone Trebbidi Simone Trebbi   

I più recenti

L’ultima previsione di Musk sull’IA è terribile: è arrivato il momento di anticipare la Jihad Butleriana di Dune?
L’ultima previsione di Musk sull’IA è terribile: è arrivato il momento di anticipare la Jihad Butleriana di Dune?
Settantadue secondi per produrre una super car elettrica Xiaomi: il video pazzesco
Settantadue secondi per produrre una super car elettrica Xiaomi: il video pazzesco
La cinese Nio utilizza robot umanoidi nella catena di montaggio: il video incredibile
La cinese Nio utilizza robot umanoidi nella catena di montaggio: il video incredibile
Il braccio robotico ora si addestra semplicemente con la forza del pensiero: il video
Il braccio robotico ora si addestra semplicemente con la forza del pensiero: il video
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro