Samsung e Intel mostrano il primo prototipo di portatile "arrotolabile"

Presto il prototipo potrebbe diventare realtà

Slidable pc, Samsung e Intel mostrano il primo prototipo di portatile 'arrotolabile'
di Tiscali News

Nel corso del lancio dei processori Intel Core di tredicesima generazione, anche noti come Raptor Lake, Samsung e Intel hanno svelato un portatile con display arrotolabile, capace di passare da 13 a 17 pollici.

Secondo la coreana, si tratta di una dimostrazione di ciò che è possibile fare con la tecnologia di visualizzazione oled costruita su un substrato di plastica flessibile. Facendo scivolare il pannello dal bordo del prototipo, si passa dalle dimensioni di un tablet come l'iPad Pro ad un piccolo monitor.

"Stiamo annunciando il primo display scorrevole da 17 pollici al mondo per pc", ha detto JS Choi, l'amministratore delegato della divisione Samsung Display al pubblico della conferenza Intel Innovation 2022.

"Questo dispositivo soddisferà diverse esigenze grazie alla sua portabilità". Nonostante si tratti di un prodotto non per la vendita, l'ad ha dunque parlato di bisogni reali degli utenti, lasciando intendere che presto il prototipo potrebbe diventare realtà.

Samsung Display lavora da alcuni anni su schermi oled scorrevoli. L'azienda ha mostrato una versione di laboratorio l'anno scorso. Pat Gelsinger, il Ceo di Intel, ha definito il portatile uno "slidable pc" senza fornire però dettagli tecnici sulla dotazione di bordo.

Il notebook, con tecnologia touch, non prevede la presenza di una tastiera, sebbene non sia escluso che possa includerne una a scomparsa nel dorso, qualora venga commercializzato. Di recente, Lenovo ha presentato il suo ThinkPad X1 Fold dotato di un pannello pieghevole mentre la taiwanese Asus, nel corso della fiera di tecnologia tedesca Ifa 2022, ha annunciato lo ZenBook 17 Fold Oled.