Tiscali.it
SEGUICI

Ultimi giorni per partecipare a Call4Needs della Casa delle Tecnologie Emergenti

Un’occasione per cittadini e imprese di formulare richieste per migliorare la città, il territorio o i propri processi produttivi

TiscaliNews   
Ultimi giorni per partecipare a Call4Needs della Casa delle Tecnologie Emergenti

C’è tempo fino al prossimo 16 gennaio per partecipare alla Call4Needs lanciata dalla Casa delle Tecnologie Emergenti di Campobasso (MolisCTE) allo scopo di individuare i “bisogni d’innovazione” del territorio. Due gli ambiti interessati: da una parte tutti gli aspetti che ruotano intorno all’idea di smart city e dall’altra il mondo della salute. Possono partecipare Centri di ricerca, Fondazioni, Associazioni, imprese, Società cooperative, Startup (anche non ancora costituite), PMI Innovative.

Sarà sufficiente accedere al portale dedicato Cognistreamer e seguire semplici istruzioni su come illustrare e definire correttamente il proprio bisogno. Prendere parte a questa indagine consentirà di beneficiare per primi di soluzioni innovative sviluppate su misura da startup e PMI innovative che verranno coinvolte nella fase successiva.

MolisCTE è uno dei progetti finanziati dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy nell’ambito dell’Asse II del Programma di supporto alle tecnologie 5G. Il medesimo Programma ha dato avvio, oltre a quella di Campobasso, ad altre 13 oggi attive in tutta Italia.

Le CTE perseguono un triplice obiettivo nei confronti del territorio nel quale operano: supportare progetti di ricerca e sperimentazione, sostenere la creazione di startup, favorire il trasferimento tecnologico verso le piccole e medie imprese.

Il progetto MolisCTE ha avuto inizio a febbraio 2023 e durerà fino a gennaio 2025. In questo lasso di tempo, il partenariato composto da pubbliche amministrazioni locali, università, grandi aziende e PMI, porterà avanti tutte le sopracitate attività con specifico riferimento a due verticali industriali, selezionati in quanto ritenuti cruciali per il territorio: Città e servizi intelligenti per cittadino ed imprese. Salute, agonismo, sportech, wellness e wellbeing del cittadino.

Tiscali, nel suo ruolo di main partner tecnologico del progetto, svolge una duplice funzione: in primis, fornisce connettività 5G sia ai locali interni della Casa delle Tecnologie, che all’intera città di Campobasso; in secondo luogo, guida e supporta le attività di ricerca e sperimentazione del primo verticale, focalizzandosi sui temi di smart city, smart green e smart tourism e andando a sviluppare soluzioni innovative basate su tecnologie emergenti come l’Intelligenza Artificiale, sensoristica IoT e Computer Vision.

Per ciò che riguarda la creazione di startup e il trasferimento tecnologico verso le aziende del territorio, è stato avviato in queste settimane il percorso di Open Innovation indirizzato a tutti gli attori del territorio molisano (cittadini, aziende pubbliche e private, università e PA) e strutturato in due fasi.

La prima è appunto la Call4Needs, che ha come obiettivo principale quello di coinvolgere i portatori di interesse locali nell’individuazione delle necessità del territorio negli ambiti sopracitati: necessità di tipo tecnologico, che determinano inefficienze di processo o difficoltà nell’operare in un determinato mercato, le quali richiedano soluzioni innovative.

Tali soluzioni saranno ricercate, proposte e selezionate nella seconda fase del programma, ovvero la Call4Ideas & Solutions, dove entreranno in gioco startup e PMI innovative, per portare soluzioni concrete e appositamente pensate per i problemi individuati.

Per maggiori informazioni sul processo di Open Innovation e sul progetto, visita il sito della MolisCTE

 

 

TiscaliNews   

I più recenti

Master Your Talent, un importante evento formativo per far incontrare studenti e imprese
Master Your Talent, un importante evento formativo per far incontrare studenti e imprese
Raccolti i fondi per una gigafactory di batterie elettriche in Italia. Ecco dove sorgerà
Raccolti i fondi per una gigafactory di batterie elettriche in Italia. Ecco dove sorgerà
Nella Silicon Valley diventa emergenza sanitaria un problema inatteso
Nella Silicon Valley diventa emergenza sanitaria un problema inatteso
L’accusa shock del WSJ: Elon Musk fa uso di droghe pesanti assieme ai suoi top manager
L’accusa shock del WSJ: Elon Musk fa uso di droghe pesanti assieme ai suoi top manager
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro