Tiscali.it
SEGUICI

La ricchezza di Elon Musk (e degli altri paperoni mondiali) spiegata da 2 numeri che fanno davvero impressione

Michael Pontrellidi Michael Pontrelli   
La ricchezza di Elon Musk (e degli altri paperoni mondiali) spiegata da 2 numeri che fanno davvero impressione
Elon Musk

La notizia non ha sorpreso nessuno: i paperoni mondiali si sono ulteriormente arricchiti nel 2023. Secondo quanto riportato dall’agenzia di notizie finanziarie Bloomberg, i 500 più ricchi al mondo hanno visto le loro fortune aumentare di 1500 miliardi di dollari. A fare meglio di tutti è stato ancora una volta Elon Musk che ha riagguantato il titolo di Paperone mondiale strappandolo a Bernard Arnault.

La fortuna di Musk ammonta a178,5 miliardi di dollari. Nel corso del 2023 è aumentata di ben 95,4 miliardi di dollari grazie soprattutto al rialzo delle azioni di Tesla, di cui l’imprenditore di origine sudafricana possiede circa il 20%.

Molto bene è andata anche a Jeff Bezos che ha visto crescere il suo patrimonio di 70 miliardi dollari. Il fondatore di Amazon con una ricchezza di 152,5 miliardi di dollari si colloca al terzo posto assoluto alle spalle del re del lusso francese Arnault, che può contare sulla bellezza di 162,8 miliardi di dollari. Al quarto posto Bill Gates con 130,8 miliardi, al quinto il finanziere Warren Buffett con 109,6 miliardi.

I freddi numeri in miliardi solo in parte riescono ad esprimere la ricchezza in mano ai paperoni mondiali. Per percepire davvero quanto sono ricchi è necessario raccontare i numeri in modo diverso.

Un modo per farlo è considerare la ricchezza media di un americano (dato che ben 4 nomi su 5 della top five sono cittadini a stelle e strisce). Secondo i dati del Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti, il reddito mediano di un lavoratore americano nel 2023 è stato di 40.480 dollari. Ciò significa che la metà di tutti i lavoratori ha guadagnato più di 40.480 dollari e l’altra metà meno. Il reddito mediano è una misura più accurata del reddito medio che viene distorto dai redditi dei paperoni.

Ritorniamo sull’aumento di ricchezza registrato da Elon Musk nel 2023: ben 95,4 miliardi di dollari. Un lavoratore medio americano quanti anni dovrebbe lavorare per raggiungere una somma simile? La risposta è incredibile: 2.356.179 anni. Un lavoratore medio americano dovrebbe lavorare più di 2 milioni di anni per pareggiare il guadagno realizzato dal cofondatore di Tesla in un anno.

Possiamo fare anche un altro esercizio interessante. Come noto la storia della civiltà umana è all'incirca di 5000 mila anni (considerando l'invenzione della scrittura come la fine della preistoria). Un lavoratore medio americano lavorando 5000 anni (ovvero per tutto il corso della storia) che percentuale avrebbe raggiunto della ricchezza accumulata dal signor Musk in 1 solo anno? Anche in questo caso la risposta è sorprendente: solamente lo 0,212%.

La ricchezza di Elon Musk è meritata? Sicuramente sì. E’ un genio assoluto. C’è però una seconda domanda che si potrebbe fare: un divario di ricchezza così grande con il lavoratore medio è un bene o un male per la società nel suo complesso? Sarebbe sicuramente un bel dibattito ma di questi tempi non interesserebbe a nessuno (o quasi). 

Michael Pontrellidi Michael Pontrelli   

I più recenti

Master Your Talent, un importante evento formativo per far incontrare studenti e imprese
Master Your Talent, un importante evento formativo per far incontrare studenti e imprese
Raccolti i fondi per una gigafactory di batterie elettriche in Italia. Ecco dove sorgerà
Raccolti i fondi per una gigafactory di batterie elettriche in Italia. Ecco dove sorgerà
Nella Silicon Valley diventa emergenza sanitaria un problema inatteso
Nella Silicon Valley diventa emergenza sanitaria un problema inatteso
L’accusa shock del WSJ: Elon Musk fa uso di droghe pesanti assieme ai suoi top manager
L’accusa shock del WSJ: Elon Musk fa uso di droghe pesanti assieme ai suoi top manager
thunderbird

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Sergio d'Arpa

Esperto di supercalcolo, fondatore e CEO di Klinik Sankt Moritz AG, la prima...

Simone Trebbi

Racconta imprese innovative e sostenibili, capaci di avere un impatto concreto...

Carlo Occhinegro

Scrive di storie dell'innovazione, dei protagonisti del mondo dell'imprenditoria...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo digitale.

Innova Italia

Storie, persone, idee del mondo imprenditoriale italiano che guarda al futuro