Connessioni veloci, ecco la classifica di SpeedTest. Tiscali prima nel fisso

Il noto servizio che consente di testare le prestazioni delle connessioni Internet ha testato i provider italiani nel quarto trimestre del 2020. Nel mobile vince WindTree

Connessioni veloci ecco la classifica di SpeedTest. Tiscali prima nel fisso
Foto Ansa
TiscaliNews

Quali sono i provider italiani di connettività che forniscono il servizio più veloce? Una risposta l’ha fornita SpeedTest, il noto servizio online sviluppato da Ookla che consente di testare la velocità e le prestazioni delle connessioni Internet e che ogni giorno registra oltre 10 milioni di test unici.

I risultati dell’indagine condotta da SpeedTest con riferimento al quarto trimestre del 2020  hanno evidenziato che sul fronte della connettività fissa il servizio fornito da Tiscali è quello migliore in assoluto con una velocità di download media di poco inferiore a 70Mbit.

Alle spalle del provider sardo il podio è completato da Fastweb con 55Mbit e da Wind con 54,7Mbit. Al quarto posto Vodafone con 53,4Mbit, al quinto Telecom con 38,25Mbit. Chiudono la lista Eolo (sesto posto) con 22,4Mbit e Linkem (settimo posto) con poco più di 14Mbit.

SpeetTest ha verificato anche le performance sul fronte delle connessioni mobili. In questo caso il primato è andato a WindTree con una velocità media di 48,4Mbit. Dietro, piuttosto distanziati, Iliad, Vodafone e Tim con valori compresi tra poco più di 33Mbit e poco meno di 35Mbit. Al quinto posto, infine, Ho.mobile con poco meno di 23Mbit.